3/30/2022

SOREC finalizza l’acquisto di un portafoglio NPL da 600 milioni di euro GBV

Photo

Operazione di investimento da record per la società leccese, che perfeziona il suo più consistente acquisto di sempre, sia in termini di valore nominale, sia di posizioni, circa 95mila. Sorec, servicer indipendente che opera nella gestione stragiudiziale e giudiziale dei crediti problematici, ha chiuso un’operazione

di acquisto di un portafoglio di crediti chirografari nel mercato secondario per un valore lordo complessivo di oltre 600 milioni di euro, composto da circa 95mila posizioni. Si tratta della più consistente acquisizione finalizzata da Sorec, società con base a Lecce e con oltre trent’anni di esperienza nella gestione del credito, attiva dal 2010 in qualità di investitore sul mercato NPL, dove acquista portafogli di natura finanziaria, bancaria e assicurativa. L’operazione è stata conclusa da Sorec in qualità di investitore e special servicer della società di cartolarizzazione Dolomiti, attraverso la quale, con quest’ultimo investimento, è arrivata a gestire un portafoglio complessivo di oltre 1,5 miliardi di euro di GBV.