Investigazioni private

BD Service si occupa di investigazioni che riguardano diversi ambiti, dall’infedeltà coniugale alle indagini riguardanti l’affidamento e il controllo sui minori, la consulenza antidroga, la determinazione dell’assegno di mantenimento, le indagini anti-stalking, prematrimoniali e relative ad eredità controverse. Nel nostro Paese il settore delle indagini private è ancora poco conosciuto, sebbene non manchino le richieste d’aiuto da parte di tantissimi clienti che sospettano di essere stati danneggiati.

Coloro che decidono di rivolgersi ad un investigatore privato sono persone che hanno già tentato di scoprire autonomamente qualcosa, ma che, per mancanza di tempo e risorse non vi sono riuscite. Chi nutre dubbi relativi a persone vicine o potenzialmente pericolose è libero di contattare un investigatore privato per capire se i suoi timori sono fondati.

Al contrario di quel che molti pensano, sospetta infedeltà e indagini familiari sono soltanto alcuni dei motivi per cui un numero sempre più ampio di persone si rivolge alle agenzie di investigazione. Esistono, infatti, decine di problematiche legate al lavoro: possono rivolgersi ad un investigatore privato coloro che si ritengono vittima di mobbing, chi non si fida più dei propri dipendenti, chi teme che uno dei propri soci o collaboratori sia coinvolto in vicende illegali, o chi desidera semplicemente capire se la persona che sta per assumere è affidabile come sostiene.

Qual è il metodo utilizzato per le indagini private?

Incontro
Nel concreto, un’indagine comincia nel momento in cui il cliente incontra l’investigatore ed espone i fatti, indicando gli obiettivi che persegue e le prove che desidera ottenere (queste ultime hanno un peso rilevante in sede di processo). Naturalmente, il cliente deve essere totalmente sincero ed essere cosciente del fatto che, una volta avviata l’indagine, potrebbero emergere evidenze che esulavano dai suoi sospetti.

Analisi
In questa fase, l’investigatore privato provvederà ad organizzare eventuali prove già raccolte dal cliente in precedenza, ricostruire i fatti, la documentazione fornita e analizzare approfonditamente i dettagli individuati.

Piano operativo
Terminata l’analisi preventiva del caso e delle eventuali prove messe a disposizione dal cliente, l’investigatore provvederà a stilare un piano d’azione ad hoc, pianificando le varie attività che verranno messe in atto durante l’indagine.

Indagine
L’indagine è la messa in opera del piano operativo che avviene una volta ufficialmente firmato il mandato.

L’attività comprende l’applicazione di diversi metodi e l’uso di strumentazione specifica per la raccolta di evidenze e prove utili a far chiarezza sulla vita professionale o privata di un soggetto. Stando attenti a muoversi sempre nella legalità, uno dei metodi più usati è anche il più classico: il pedinamento, utile ad avvistare, fotografare e filmare eventuali attività illecite o segrete portate avanti dalla persona sotto controllo. Tale pratica può essere svolta anche per mezzo di un localizzatore GPS satellitare, indubbiamente più comodo e meno invasivo.

Relazione finale
Terminate le indagini, l’investigatore privato provvederà a consegnare tutta la documentazione, valida a fini probatori, al suo cliente aiutandolo nell’analisi e nell’uso più corretto. A supporto, BD Service propone infatti  sempre anche una consulenza professionale (es. di tipo legale o psicologico) per permettere al cliente di sfruttare al meglio quanto scoperto e affrontarlo nel modo meno traumatico possibile..

Contattaci

Chiama ora!
Contact form
close slider